Formamentis in campo con la Polisportiva Stagnolmese

Sponsorizzazioni

Hanno Formamentis come sponsor sulle loro maglie, maglie che indossano con orgoglio da campioni! Sono i ragazzi della Polisportiva Stagnolmese, una trentina in tutto, pronti a scendere in campo con grinta e determinazione, perché loro sono una squadra! Squadra, che rappresenta al contempo un progetto sociale di inclusione attraverso lo sport di ragazzi con difficoltà. Ed è questo a far la differenza, anche in termini educativi e formativi: ciò che ha convinto Formamentis a giocare con loro. Su maglie, divise, tute e borse.

Sono determinati. Hanno grinta. Soprattutto sono una vera squadra! Proprio per questo hanno Formamentis come sponsor sulle loro maglie, maglie che indossano con orgoglio da campioni! Sono i ragazzi della Polisportiva Stagnolmese: una trentina in tutto, provenienti non solo da Stagno, ma anche da Cremona e dai Comuni limitrofi. La loro formazione milita nella categoria Calcetto a 5 disabili del Centro Sportivo Italiano.

La loro voglia di fare, il loro impegno, il loro entusiasmo consentono di superare il loro limite e di trasformare lo svantaggio in un’occasione grande di crescita, umana e personale:

«In effetti, Formamentis intende così proseguire il proprio impegno in campo educativo – spiega la titolare, Gabriella Martani – Il valore aggiunto della Polisportiva Stagnolmese sta proprio in questo: non è solo una squadra di calcio dilettantistica, attraverso lo sport promuove infatti l’inclusione di ragazzi con difficoltà, cui viene offerta così un’opportunità grande di integrarsi e migliorarsi in quanto persone, potenziando nel contempo lo spirito di gruppo. Le attività sportive, soprattutto se frutto di volontariato, come in questo caso, devono basarsi su principi importanti. E dimostrano quanto la forma mentis sia fondamentale».

Ed ora la Polisportiva Stagnolmese scende in campo col logo di Formamentis su maglie, tute, divise di rappresentanza, borse:

«Questa sponsorizzazione di Formamentis per noi ha un significato enorme – spiega Mirko Grasselli, presidente della Polisportiva – perché dà credito e stima ad un progetto, anzi ad un laboratorio sociale entro il quale vorremmo valorizzare queste persone che non hanno voce, non hanno quasi per la società significato, mentre per noi rappresentano un grande valore aggiunto».

Del resto, vantare sulla maglia uno sponsor come le grandi squadre rappresenta un incentivo in più… «Ma certamente! – risponde – Formamentis è protagonista e rappresenta una voce importante di questo nostro progetto, che, come tutte le iniziative in campo sociale, senza sponsor, godrebbe di ben poca vitalità…».

Quale lo spirito con cui scendete in campo? «Il nostro primo obiettivo è che loro si divertano – spiega Grasselli – Lo sport non è solo agonismo, ma rappresenta anche una sfida per dare vitalità a chi ne ha bisogno». Ed anche per dare vitalità ad un ambito, quello educativo-formativo, che rappresenta il vero asso da giocare. In campo e nella vita.